mercoledì 1 settembre 2010

Sommergibili della classe Calvi - gli interni

.
Immagini, tratte dal bollettino d'Archivio dello Stato Maggiore Marina e Fornite dal Comandante Millelire
.
Classe Calvi  (Calvi, Finzi e Tazzoli)
.
Sommergibile Pietro Calvi. Consegnato alla Marina nel 1935. Dal 1940 al 1942 fu impegnato in numerose missioni in Atlantico. Il 15 luglio 1942 fu autoaffondato in Atlantico dopo essere stato irrimediabilmente colpito dalla silurante britannica “”Lulworth”. Il Comandante Primo Longobardo rimase ucciso insieme a 42 uomini del suo equipaggio

Sommergibile Pietro Calvi


Smg. Calvi - Locale motori termici


Smg. Calvi - Locale motori termici


Smg. Calvi - Camera di comando
Nella Camera di Comando lato sinistro. Si notano: sulla sinistra i due volantini di manovra dei timoni orizzontali (T.O. AV a sinistra e T.O. AD a dritta); tra le due manovre dei timoni orizzontali l'inclinometro (in gergo "bolla"); sopra ciascuna manovra dei timoni orizzontali un manometro di profondità a scala bassa; al centro dei due manometri di profondità ed in alto il manometro di profondità a scala alta; sulla dritta in basso il banco di manovra idraulica dei Kingston di allagamento dei doppi fondi; ancora sulla dritta la tastiera idraualica e sopra i quattro indicatori di livello delle casse assetto e compenso.

Smg. Calvi - Camera di comando
Camera di Comando, guardando verso prua. Si notano, in particolare: sulla dritta il periscopio di osservazione; sotto il banco di manovra oleodinamica degli sfoghi d'aria dei doppi fondi; al centro tre volantini, dei quali quello ccentrale è la manovra del timone verticale, mentre i due laterali sono le manovre manuali dei Kingston di allagamento relativi al doppio fondo nr.3 destro e sinistro; sopra le due manovre dei Kingston i quadri elettrici di segnalazione luminosa aperto/chiuso relativi agli sfoghi d'aria (a dritta) e ai Kingston (a sinistra). Al centro della foto è la scaletta verticale di accesso alla falsa torre:


Smg. Calvi - Camera di comando
Particolare che permette di apprezzare i Manometri di profondita. Quello a scala alta (al centro in alto) ha un fondo scala di 120 metri, che era la quota massima del sommergibile, mentre la quota operativa era abitualmente tra gli 80 ed i 90 metri:

Smg. Calvi - Camera di comando
Camera di Comando lato dritto. Tra la varia strumentazione si nota: sulla sinistra al centro il banco di manovra idraulica relativa ai Kingston di allagamento dei doppi fondi; in alto a sinistra, in buona evidenza in un riquadro, le operazioni da eseguire nel locale durante i preparativi per l'immersione; sulla dritta in basso la cassa a 10 valvole per assetto e compenso; a dritta al centro cassetti di valvole per aria compressa ad alta pressione.


Smg. Calvi - Locale quadri elettrici

Smg. Calvi - Camera di lancio poppiera


Smg. Calvi - Quadrato ufficiali


Smg. Calvi - Quadrato ufficiali


Smg. Calvi - Quadrato alloggio sottufficiali

Smg. Calvi - Manometro di profondità

Manometro di profondità - Particolare



Manometri di svuotamento casse

Progetto dei sommergibili della classe Calvi: CALVI, TAZZOLI e FINZI
  - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
video
3 aprile 1935
Varo nei cantieri navali di Muggiano del sommergibile Pietro Fortunato Calvi
il sommergibile Calvi nei cantieri di Muggiano  operai al lavoro sul ponte del sommergibile  ufficiali di marina con marinai  il vescovo benedice il sommergibile  palco delle autorità e cerimonia del varo  il sommergibile scivola in acqua con gente che saluta dal ponte  piccole italiane salutano il sommergibile il sommergibile nelle acque del porto attorniato da imbarcazioni
.

Nessun commento: